The EU Commission delivered PerMicro the European Code of Good Conduct

In 2012 PerMicro applied for the European Code of Good Conduct for Microcredit Provision and started  the long journey of implementing the set of clauses the Code asks for in five different areas: Customer and Investor Relations, Governance, Risk Management, Reporting Standards and Management Information Systems. Furthermore, in order to achieve compliance with the Code, we also had to disclose various data linked to our financial and social performance.

PerMicro already had a strongly ethical structure which mainly resembled some clauses of the Code especially referring to its transparency towards customers and stakeholders, its company structure and organisation, its risk and finance management as well as its ICT equipment). In 2015 PerMicro was selected to be part of the pilot phase of the project to test the tool: during this phase the company collaborated with consultants such as Micro Finanza Rating and the EU institutions.

In 2017 the European Commission delivered PerMicro the Certificate of Award concerning the Compliance with the European Code of Good Conduct: we are one of the first MFIs in Europe to receive it.

We are very happy and proud for receiving this important certification.
Many thanks to the European Commission (EU)European Investment Bank (EIB) and European Investment Fund (EIF) for creating tools which allow MFIs to conduct their self-assessment.
Thank you also to the Institutions which worked with us and helped our improvement: we are grateful to European Commission and Micro Finanza Rating for involving and supporting us in the pilot phase, in particular in some aspects such as the relationship and better understanding of our customers.
Lead by the European Code of Good Conduct, PerMicro will keep working to strengthen and promote microcredit in Europe.

Watch the video to learn more about the Code…

Making it happen for small entrepreneurs – Microfinance!

Corrado Ferretti, President at PerMicro, attended as a speaker the EaSI TA event on “Making it happen for small entrepreneurs- Microfinance!”, which took place on 14.03.2017 in Belgrade, Serbia.

For this occasion 45 participants from microfinance organizations, NGOs and policy makers spent an interactive day together discussing opportunities and obstacles to the Serbian microfinance sector, emphasizing how microfinance regulation can trigger the sector.

Corrado Ferretti held the speech “A Comparative Analysis of Microcredit Legislation”. After an introduction about the diversity of the EU context in microcredit legislation as well the absence of central authority and directives for financial intermediaries, Ferretti reported the Italian case: where social lenders run the risk of being (over)regulated.

The event was another step towards leading and innovating the microfinance sector: speakers and moderators presented a lot of useful and relevant information, also regarding the EaSI Technical assistance and European Investment Fund financial instruments.

A wider selection of images from the day are available at this link.

 

Moneygram Award: premio all’imprenditoria straniera in Italia

9° edizione di MoneyGram Award, il premio dedicato al riconoscimento e alla valorizzazione dell’imprenditoria straniera in Italia.

Il premio si compone di 5 categorie a cui i 15 finalisti, selezionati da una giuria di prestigio, concorreranno: Crescita del profitto – Innovazione – Occupazione – Imprenditoria giovanile – Responsabilità sociale. Tra i finalisti la giuria selezionerà poi il vincitore assoluto, ovvero l’Imprenditore Straniero dell’Anno.

La partecipazione al premio è gratuita e possono partecipare tutti i cittadini stranieri che sono titolari o socia di un attività imprenditoriale in Italia. Non ci sono limiti di età, di nazionalità o tipo di business. I finalisti verranno selezionati per la loro idea imprenditoria, il loro fatturato, la loro giovane età, il numero di dipendenti che hanno, ma soprattutto per la loro storia personale e imprenditoriale.

I finalisti saranno invitati a Roma con un accompagnatore per prendere parte ad una cena di gale e alla premiazione il 24 e 25 Maggio. Le candidature al premio saranno possibili fino al 13 Aprile attraverso la compilazione di un semplice modulo che lascio in allegato assieme ad una scheda informativa.

Come l’anno precedente questa edizione sarà presente la Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini, a premiere il vincitore assoluto del premio.

Maggiori informazioni: www.moneygramaward.com

EMN Annual Conference 2017: tutti a Venezia!

The European Microfinance Network (EMN) will hold its 14th Annual Conference in Venice, Italy on the 22nd & 23rd June 2017. The purpose of the event is to be a meeting of minds, ideas and experiences. About 300 delegates are expected to attend, including microfinance practitioners from all over Europe, service providers, academics and researchers who are interested in the recent developments of the sector, as well as representatives from the other interested parties including policy makers, NGOs and guarantee-granting institutions.

PerMicro, Banca Etica and RITMI (Rete Italiana della Microfinanza) are the main partners of the event.

Attendees are invited to discuss and reflect upon the power of financial education for vulnerable populations, such as microfinance clients. Their economic fragility is linked to the perpetual imbalance between the financial offer and their actual financial needs. The asymmetry of information and the balance of power which tips in favour of the financial sector (at the cost of the citizen) hamper an effective use of financial products and services. Moreover, as time passes, we observe an even greater disparity as customers are less financially literate, while the products on offer become more sophisticated and complex.

The purpose of the 14th EMN Annual Conference is to discuss how financial education can help the microfinance sector rethink the products on offer, ensuring they have a high social impact while prioritising the clients’ needs. Stakeholders from the sector will have an opportunity to voice their different operational approaches to the topic at hand.

Take a look at the official website and register now!

Crowdfunding per ‘Dialogue’: un progetto da sostenere

Il progetto “Dialogue” vuole  affrontare il problema occupazionale partendo dall’analisi di contesti ambientali in cui esistono situazioni di emarginazione e di criminalità organizzata che rendono l’integrazione particolarmente difficile.

 

Questa campagna di crowdfunding ha l’obiettivo di:

  • favorire la creazione di reti locali che abbiano come scopo comune l’integrazione dei giovani migranti e di giovani a rischio, attraverso la mappatura delle comunità di migranti con focus sulle seconde generazioni, e un mappatura della condizione dei giovani locali, con focus sulla municipalità dei quartieri spagnoli e dei quartieri a maggior rischio sociale;
  • aprire spazi di aggregazione e partecipazione nella forma innovativa dell’incubatore sociale, per sviluppare opportunità di condivisione e di conoscenza reciproca che valorizzi i talenti dei giovani;
  • costruire percorsi di emersione di idee e co-creazione di nuove iniziative multiculturali sul modello dell’impresa sociale basato sulle metodologie più avanzate dell’innovazione sociale;
  • favorire il confronto tra i giovani proveniente dai diversi strati sociali attraverso uno scambio multisettoriale guidato da esperti di co-progettazione e co-working.

 

SOSTIENI IL PROGETTO “DIALOGUE”!

Sostenere il progetto “dialogue” significa “incubare” giovani immigrati e rifugiati, nonché giovani dei nostri quartieri a rischio, attraverso le attività progettuali; supportarli nello sviluppo delle loro idee imprenditoriali.

Misure di sostegno al microcredito per i Confidi

RITMI, Galileo Network e MicroFinanza Rating, hanno organizzato il workshop “Misure di sostegno al microcredito per i Confidi”, che si terrà a Milano il 18 gennaio, volto a rafforzare la capacità degli operatori non bancari ad accedere a misure di sostegno necessarie per operare nel campo del microcredito, della microfinanza e più in generale, del Credito Diretto.

 

Scarica la scheda di partecipazione e inviala a ritmi@microfinanza-italia.org!

Leggi il programma intero!

 

EMN Board Meeting: 26th-27th October 2016

Corrado Ferretti, President at PerMicro, took part to the EMN Board meeting held in Brussels on 26th-27th October 2016. On the occasion, the Board welcomed the new representative of the AEM, Guillem Aris Coderch, from the organization Autoocupacio.

The agenda of the meeting was:

1. EMN Advocacy agenda
2. EMN-MFC partnership
3. EMN Strategic Plan
4. Internal issues
5. New EMN Working Groups
6. EMN Annual Conference: Warsaw 2016 and Venice 2017

Educazione finanziaria: formazione di formatori

L’obiettivo del progetto “ Educazione finanziaria come strumento d’inclusione socioeconomica: formazione di operatori in Piemonte”è offrire agli operatori sociali della Regione Piemonte strumenti metodologici e formativi che permettano di contrastare il disagio sociale delle famiglie del territorio in cui operano.

Considerata l’estrema importanza di svolgere un’azione di vera lotta all’esclusione economica, al fine di aumentare la consapevolezza e prevenire situazioni di sovraindebitamento, RITMI propone un percorso formativo strutturato in cinque moduli: “Bilancio Familiare”, “Alfabetizzazione Finanziaria”, “Gestione del Risparmio”, “Fonti di
Finanziamento” e “Servizi a Supporto della Creazione d’Impresa”.

Il percorso formativo, rivolto a un massimo di 25 operatori, è stato disegnato in base alle migliori pratiche italiane nell’ambito dell’educazione finanziaria, si svolgerà su 20 ore in 5 giornate di 4 ore ciascuna e fornirà agli operatori strumenti ed approcci innovativi per accompagnare persone in situazione di fragilità economica.

PARTECIPANTI
Il percorso formativo è rivolto a: operatori sociali, operatori di microcredito, coordinatori di volontariato e persone volontarie che lavorano con persone e famiglie in situazione di fragilità economica.

COSTI
La prima edizione del percorso formativo sarà disponibile gratuitamente grazie al contributo della Compagnia di San Paolo. I posti gratuiti disponibili sono 25.

LUOGO
Housing Giulia via Cigna 14/L – 10152 Torino

INFORMAZIONI E ISCRIZIONI
Per iscriversi al corso occorre compilare il Modulo di iscrizione e inviarlo entro e non oltre il 4 novembre 2016 a: edufin_ritmi@microfinanza-italia.org.
Si rilascerà attestato di frequenza per singolo modulo.

 

Consulta il programma per scoprire le date degli incontri!

 

PerMicro al Terzo Forum Europeo della Microfinanza

Il Terzo Forum Europeo della Microfinanza, (3°FEM ) che si è svolto dal 19 al 21 ottobre 2016 a Roma, Ha rappresentato un’occasione unica di dibattito e confronto tra le istituzioni pubbliche, gli operatori del settore privato e gli organismi no profit a vario titolo competenti in materia di sviluppo economico e sociale ed accesso al credito.

Il III° FEM, basato sul contributo di tutti i partecipanti, persegue tre principali obiettivi:

  • contribuire al concepimento e all’attuazione delle politiche pubbliche italiane ed europee di supporto ai micro operatori economici, valorizzando il partenariato pubblico-privato;
  • divulgare le buone prassi nazionali ed internazionali;
  • essere occasione di networking.20161020_094358_HDR

 

Eugenio Minucci, Direttore Operativo di PerMicro, è intervenuto ai seguenti seminari:

Workshop: Strumenti microfinanziari europei

Coordinatore: Riccardo Aguglia FEI, Senior Microfinance Investment Manager

Discussants:
Claudia Belli – BNP Paribas, Head of Social Business and Microfinance.CSR
Domenico Leone – Banca popolare di Milano, Responsabile Finanziamenti, Marketing
Eugenio Minucci – PerMicro, Direttore Operativo

Workshop: A Comparative Analysis of Microcredit Legislation 

Coordinatore: Maria Doiciu Eurom-consultancy, Senior consultant EaSI TA Senior

Discussants:
Eugenio Minucci – RITMI – PerMicro, Chief Operating Officer
Martina Grigorova – SIS Credit, Head of Business Landing and Investor Relations EaSI TA Speaker

RITMI va OLTRE il microcredito!

In occasione della 2^ Giornata Europea della Microfinanza, RITMI organizza un evento per raccontare le realtà italiane che vanno OLTRE il microcredito.

Saluti istituzionali
Giampietro Pizzo, presidente di RITMI
Chiara Appendino, sindaca della Città di Torino
Gianna Pentenero, assessore della Regione Piemonte al Lavoro, Istruzione e Formazione Professionale
Alessandro Tappi, direttore del Fondo Europeo degli Investimenti

Apertura 2^ Giornata Europea della Microfinanza
Jorge Ramírez Puerto, general manager dello European Microfinance Network

Modera
Andrea Di Turi – giornalista

OLTRE il microcredito
L’esperienza della Fondazione Don Mario Operti – Mariella Enoch, presidente della Fondazione Don Mario Operti
L’esperienza di PerMicro – Corrado Ferretti, presidente di PerMicro
L’esperienza di ACAF Italia– Patricia Pulido, presidente di ACAF Italia
L’esperienza di La Scialuppa CRT Onlus – Ernesto  Ramoino, presidente della Fondazione La Scialuppa CRT Onlus
L’esperienza di Fondazione CRC – Andrea Silvestri, direttore generale della Fondazione CRC
Microfinanza a impatto sociale: la misurazione – Mario Calderini, docente del Politecnico di Milano
Video “Testimonianze

signature2