Glossario Finanziario

All | # A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
There are 9 names in this directory beginning with the letter S.
Scoring
È il processo tramite cui si determina il credit score. Si basa su domande mirate a definire il grado di solvibilità del cliente e la sua affidabilità creditizia. Lo scoring è una delle attività utili a valutare la possibilità di concedere un prestito a un richiedente.

Segnalazione
Se il cliente ritarda il pagamento delle rate di un finanziamento viene segnalato come “cattivo pagatore” presso una centrale rischi. La durata della permanenza dei dati personali nelle banche dati può variare a seconda della centrale e della situazione creditizia complessiva della persona. Questo tipo di informazione influisce molto negativamente il rating (o credit score) della persona che intenda ottenere un nuovo finanziamento e, nella maggior parte dei casi, provoca il rifiuto della sua richiesta.

Solvibilità
Quando si richiede un finanziamento è la capacità di far fronte al nuovo debito che eventualmente si somma a debiti precedenti. Si verifica considerando gli eventuali finanziamenti già in atto e il reddito del richiedente. Assicurarsi della solvibilità del richiedente tutela l’operatore finanziario ma soprattutto permette di evitare al cliente una situazione di sovraindebitamento.

Sovraindebitamento
I clienti di banche o intermediari finanziari possono essere segnalati alle centrali rischi per sovraindebitamento. In altre parole, anche se i clienti rispettano le scadenze di pagamento delle rate, risultano “esposti” al di sopra delle proprie capacità di reddito; di conseguenza difficilmente riuscirebbero a ripagare ulteriori debiti. La segnalazione comporta l’impossibilità di ottenere nuovi finanziamenti, a meno che il richiedente non dimostri di essere realmente in grado di sostenerli.

Spese Assicurative
Se l’assicurazione è obbligatoria per legge, o comunque è richiesta dall’operatore finanziario come prerequisito del contratto di finanziamento, le spese assicurative devono essere incluse nel calcolo del TAEG.

Spese di Incasso Rata
Sono le spese addebitate dall’operatore finanziario al cliente per il pagamento delle rate. Devono essere incluse nel calcolo del TAEG.

Spese di istruttoria
Sono le spese a copertura dei costi della fase di istruttoria. Di solito sono a carico del cliente e devono essere considerate nel calcolo del TAEG.

Spread
Nei mutui e prestiti a tasso variabile concessi dalle banche, lo spread è la parte fissa del tasso d’interesse che è deciso dalla banca ed aggiunto all’indice di riferimento (in genere l’Euribor). Se si accende un mutuo a tasso variabile lo spread è il valore che, oltre a dare informazioni oggettive sul prodotto che stiamo acquistando, fa la differenza sulla convenienza di un prodotto bancario rispetto ad un altro.

Storico Creditizio
È l’insieme delle informazioni sui finanziamenti passati o ancora in corso di una persona. Sulla base dello storico si valuta l’affidabilità creditizia, cioè si decide di concedere o meno nuovi prestiti ai richiedenti. Al pari di uno storico negativo anche l’assenza di storico può dar luogo ad un rifiuto da parte della banca.