Menzione speciale a PerMicro – Premio “Eccellenze d’Impresa” GEA-HBR 2017

Milano, 17 ottobre 2017

Si è svolta oggi, a margine del convegno “Tecnologia e occupazione: governare il cambiamento per non subirlo”, la cerimonia di consegna del Premio Eccellenze d’Impresa 2017, riconoscimento promosso da GEA – società di consulenza di direzione, da oltre 50 anni partner strategico delle imprese italiane – e Harvard Business Review Italia, edizione italiana della più diffusa rivista di management del mondo.

Nel segno della continuità con la struttura varata nel corso dell’edizione 2016, anche per il 2017 il Premio eccellenze d’Impresa ha visto la presenza di quattro categorie di premiazione – Crescita e Sostenibilità, Innovazione e Tecnologia, Internazionalizzazione e StartUp – ciascuna delle quali con un Vincitore e due Menzioni Speciali, con l’individuazione del Premio Eccellenza d’Impresa all’interno della rosa dei primi posti assoluti delle diverse categorie.

Rivolto a tutte le aziende operanti in Italia – senza limite di dimensione o settoriale – il Premio Eccellenze d’Impresa GEA-HBR intende valorizzare i fattori di successo della tradizione imprenditoriale nel nostro Paese attraverso la celebrazione delle migliori storie aziendali con forti connotati d’innovazione, internazionalizzazione, dinamismo imprenditoriale, creazione di nuovi posti di lavoro, sviluppo del talento e di efficaci politiche di leadership, impegno nella sostenibilità.

La selezione delle 12 aziende premiate è avvenuta a partire dalle oltre 120 candidature spontanee ricevute da GEA e HBR Italia tra aprile e luglio 2017, oggetto di un’attenta fase di due diligence da parte dei due promotori, che hanno analizzato i singoli casi aziendali sulla base dei fattori di successo individuati come elementi-chiave della filosofia del Premio.

Oltre a decretare – in iGuzzini – il vincitore assoluto del Premio Eccellenze d’Impresa, nonché quello di categoria per Internazionalizzazione, la Giuria si è espressa anche con questi ulteriori riconoscimenti:

  • Crescita e Sostenibilità: Premio a Gucci – uno dei più insigni brand della moda e del luxury MadeIn-Italy
    – e Menzioni Speciali a PerMicro, prima istituzione di microcredito in Italia, e Gruppo Piquadro, leader nella produzione di accessori in pelle attraverso i marchi Piquadro e The Bridge;

Dalla Nota Stampa ufficiale: “Menzione Speciale a PerMicro per il percorso di crescita e sostenibilità – grazie al forte impatto sociale generato delle sue attività di microcredito in termini di inclusione civile e creazione di occupazione – e per la sua vocazione all’internazionalizzazione, grazie al ruolo attivo svolto all’interno dello European Microfinance Network (EMN), che nel 2016 ha portato la società ad essere inserita tra i sei migliori istituti di microcredito del continente.”

A ritirare la menzione, il Presidente PerMicro, Corrado Ferretti.